Si tratta di un lavoro di lettura storico-critica del patrimonio comunicativo e grafico prodotto dalla Triennale di Milano per le Esposizioni Internazionali che hanno caratterizzato il percorso evolutivo delle arti decorative ed applicate prima, e del disegno industriale dal dopoguerra ad oggi. L’esposizione critica si basa su un lavoro di direzione scientifica, svolto dal sottoscritto, per la catalogazione, l’ordinamento e l’approntamento di un archivio digitale dei materiali, reperti ed artefatti grafici presenti negli archivi della Triennale, e che per l’occasione entrarono a far parte della Collezione Permanente del Design Italiano. Attraverso quindi la lettura e l’analisi di questa grande mole di artefatti, e la restituzione dell’intreccio tra le scuole grafiche, gli autori e le teorie progettuali, il volume presenta una possibile lettura critica dello sviluppo della grafica in Italia, ed una complementare storia “visiva” della Triennale di Milano. Al saggio introduttivo, si sono affiancate una serie di schede analitiche ai protagonisti di questa esperienza unica del panorama del design in Italia. Il risultato del lavoro di ricerca e di restituzione critica è stato ulteriormente declinato in una mostra, curata scientificamente e dal sottoscritto e da S. Annicchiarico, che presentava per la prima volta in forma argomentata e organizzata la rilevante quantità di materiali originali: dalle medaglie, ai diplomi, ai cataloghi, ai manifesti.

Come Comete. Annunci e messaggi nella grafica della Triennale

PIAZZA, MARIO
2004

Abstract

Si tratta di un lavoro di lettura storico-critica del patrimonio comunicativo e grafico prodotto dalla Triennale di Milano per le Esposizioni Internazionali che hanno caratterizzato il percorso evolutivo delle arti decorative ed applicate prima, e del disegno industriale dal dopoguerra ad oggi. L’esposizione critica si basa su un lavoro di direzione scientifica, svolto dal sottoscritto, per la catalogazione, l’ordinamento e l’approntamento di un archivio digitale dei materiali, reperti ed artefatti grafici presenti negli archivi della Triennale, e che per l’occasione entrarono a far parte della Collezione Permanente del Design Italiano. Attraverso quindi la lettura e l’analisi di questa grande mole di artefatti, e la restituzione dell’intreccio tra le scuole grafiche, gli autori e le teorie progettuali, il volume presenta una possibile lettura critica dello sviluppo della grafica in Italia, ed una complementare storia “visiva” della Triennale di Milano. Al saggio introduttivo, si sono affiancate una serie di schede analitiche ai protagonisti di questa esperienza unica del panorama del design in Italia. Il risultato del lavoro di ricerca e di restituzione critica è stato ulteriormente declinato in una mostra, curata scientificamente e dal sottoscritto e da S. Annicchiarico, che presentava per la prima volta in forma argomentata e organizzata la rilevante quantità di materiali originali: dalle medaglie, ai diplomi, ai cataloghi, ai manifesti.
Casa Editrice Charta
9788881584864
Storia del design della comunicazione; Triennale di Milano; grafica; Milano; anni trenta; anni quaranta; anni cinquanta; anni settanta; anni ottanta; anni novanta
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Come-Comete-MPIAZZA.pdf

Accesso riservato

: Post-Print (DRAFT o Author’s Accepted Manuscript-AAM)
Dimensione 9.01 MB
Formato Adobe PDF
9.01 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/242853
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact