Durante la recente pandemia, un’emergenza sanitaria si è trasformata in una delle peggiori crisi internazionali della nostra vita, allontanando le persone fra loro a causa dei rischi di contagio. Nonostante ciò, i luoghi fisici continuano a svolgere un ruolo fondamentale nelle relazioni umane più significative, e i legami emotivi tra le persone e l’ambiente circostante costituiscono un aspetto rilevante della vita. Nella città contemporanea, dove i confini tra riuso e nuova costruzione sono sempre più labili, i progetti di architettura e di interior design dovrebbero assumere una prospettiva eco-sistemica, concentrandosi sugli aspetti relazionali dello spazio, permettendo alle persone di trarre vantaggio dalla memoria e da esperienze coinvolgenti.

Riuso della città contemporanea: esperienza ed ecologia

Anna Anzani
2023-01-01

Abstract

Durante la recente pandemia, un’emergenza sanitaria si è trasformata in una delle peggiori crisi internazionali della nostra vita, allontanando le persone fra loro a causa dei rischi di contagio. Nonostante ciò, i luoghi fisici continuano a svolgere un ruolo fondamentale nelle relazioni umane più significative, e i legami emotivi tra le persone e l’ambiente circostante costituiscono un aspetto rilevante della vita. Nella città contemporanea, dove i confini tra riuso e nuova costruzione sono sempre più labili, i progetti di architettura e di interior design dovrebbero assumere una prospettiva eco-sistemica, concentrandosi sugli aspetti relazionali dello spazio, permettendo alle persone di trarre vantaggio dalla memoria e da esperienze coinvolgenti.
2023
Abitare Consapevole. Paesaggi urbani transdisciplinari
9788874903559
luoghi, riuso, esperienza, memoria, corporeità, ecologia
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Anzani-lettera.pdf

Accesso riservato

: Publisher’s version
Dimensione 2.67 MB
Formato Adobe PDF
2.67 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11311/1237007
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact