La pubblicazione nasce da un’idea, maturata qualche anno fa, che risponde all’esigenza di fare il punto sui quartieri di edilizia residenziale pubblica per riflettere sul bisogno primario di casa, su un adeguato e nuovo modo di abitare e sull’attuale possibile risposta progettuale, tecnologica e sociale per una loro riqualificazione. È un testo che racconta storie per intravvedere possibili linee di futuro. Il volume trova la sua genesi in una profonda e convinta volontà da parte delle curatrici di voler fotografare l’attuale avanzamento della ricerca che si propone l’intento di valorizzare porzioni di ‘città pubblica’ considerabili un’impareggiabile potenziale risorsa di carattere sistemico. In altre parole, si è sentita l’esigenza di conoscere, e far conoscere, le avanzate esperienze e proposte per ridare qualità culturale, sociale, progettuale, architettonica e urbanistica ai quartieri di edilizia residenziale pubblica esistenti sul territorio nazionale. I quartieri ERP sono un bene rappresentativo di capacità intellettuali e professionali, fisico-materiali, tecnologiche, spaziali e sono il risultato di politiche che hanno prodotto ‘luoghi’ che, pur con criticità riscontrabili, dovrebbero e potrebbero diventare particolare motivo di orgoglio, in quanto opere sociali e, oggi, strumenti potenzialmente determinanti per la rigenerazione urbana, per una riqualificazione edilizia e sociale e per una sperimentazione tecnologica e tecnica d’avanguardia in termini ecologici, energetici e ambientali. La finalità principale è quella di innescare, dopo un silenzio durato troppo a lungo, un dibattito sulla casa, sull’abitare e sulle necessarie politiche dell’abitare sociale in quanto riteniamo che, nonostante lo smantellamento, le politiche di alienazione e i tentativi di rigenerazione/gentrificazione, non sempre riusciti, i quartieri di edilizia residenziale pubblica, continuano a essere luoghi importanti nei quali la città pubblica si esprime e si rappresenta. Testo in Italiano; abstract in inglese

Perchè raccontare Storie di Quartieri pubblici

A. Delera;E. Ginelli
2022

Abstract

La pubblicazione nasce da un’idea, maturata qualche anno fa, che risponde all’esigenza di fare il punto sui quartieri di edilizia residenziale pubblica per riflettere sul bisogno primario di casa, su un adeguato e nuovo modo di abitare e sull’attuale possibile risposta progettuale, tecnologica e sociale per una loro riqualificazione. È un testo che racconta storie per intravvedere possibili linee di futuro. Il volume trova la sua genesi in una profonda e convinta volontà da parte delle curatrici di voler fotografare l’attuale avanzamento della ricerca che si propone l’intento di valorizzare porzioni di ‘città pubblica’ considerabili un’impareggiabile potenziale risorsa di carattere sistemico. In altre parole, si è sentita l’esigenza di conoscere, e far conoscere, le avanzate esperienze e proposte per ridare qualità culturale, sociale, progettuale, architettonica e urbanistica ai quartieri di edilizia residenziale pubblica esistenti sul territorio nazionale. I quartieri ERP sono un bene rappresentativo di capacità intellettuali e professionali, fisico-materiali, tecnologiche, spaziali e sono il risultato di politiche che hanno prodotto ‘luoghi’ che, pur con criticità riscontrabili, dovrebbero e potrebbero diventare particolare motivo di orgoglio, in quanto opere sociali e, oggi, strumenti potenzialmente determinanti per la rigenerazione urbana, per una riqualificazione edilizia e sociale e per una sperimentazione tecnologica e tecnica d’avanguardia in termini ecologici, energetici e ambientali. La finalità principale è quella di innescare, dopo un silenzio durato troppo a lungo, un dibattito sulla casa, sull’abitare e sulle necessarie politiche dell’abitare sociale in quanto riteniamo che, nonostante lo smantellamento, le politiche di alienazione e i tentativi di rigenerazione/gentrificazione, non sempre riusciti, i quartieri di edilizia residenziale pubblica, continuano a essere luoghi importanti nei quali la città pubblica si esprime e si rappresenta. Testo in Italiano; abstract in inglese
978-88-5758-530-7
Edilizia Residenziale Pubblica, Quartiere popolari, Storie di progetti
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Perchè raccontare Storie di Quartieri pubblici.pdf

accesso aperto

Descrizione: Introduzione
: Publisher’s version
Dimensione 1.27 MB
Formato Adobe PDF
1.27 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/1218282
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact