Nei contesti educativi di ogni ordine e grado, l’esperienza del “fuori” è oggi sempre più valorizzata, come mostrano le numerose proposte che trovano nell’esterno, in natura o negli spazi aperti delle nostre città, i propri contesti ideali. Questo fermento intercetta anche le esperienze rivolte agli studenti nei più alti gradi di formazione. L'articolo riflette su alcune esperienze realizzate nel contesto milenese con gli studenti della laurea Magistrale in Architettura.

Prendere in mano una foglia. Esperienze educative all'aperto per l'università.

L. Ottolini;C. Dezio
2021

Abstract

Nei contesti educativi di ogni ordine e grado, l’esperienza del “fuori” è oggi sempre più valorizzata, come mostrano le numerose proposte che trovano nell’esterno, in natura o negli spazi aperti delle nostre città, i propri contesti ideali. Questo fermento intercetta anche le esperienze rivolte agli studenti nei più alti gradi di formazione. L'articolo riflette su alcune esperienze realizzate nel contesto milenese con gli studenti della laurea Magistrale in Architettura.
educazione, spazio aperto, learning from practice
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Prendere in mano una foglia_Ottolini_Dezio.pdf

Accesso riservato

: Publisher’s version
Dimensione 343.35 kB
Formato Adobe PDF
343.35 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11311/1209955
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact