Il Testo affronta il tema della ‘sostenibilità’ in una dimensione plurale e molteplice, che interferisce più campi disciplinari e affronta il progetto oltre le scale tradizionali di intervento. Sullo sfondo di un ripensamento della pratica progettuale, il tema della sostenibilità viene affrontato così attraverso 3 parole - chiave, che fungono da sostrato ad una nuova possibile interpretazione: Sostenibilità fisica, in quanto Co-appartenenza dei diversi ambiti che si contendono il territorio da esplorare; Sostenibilità sociale, in quanto necessaria a sostenere le attività di ‘condivisione dei diversi ambiti coinvolti; Sostenibilità ambientale, che sembra riassumere le precedenti nel suo essere co-abitazione di elementi insieme artificiali e naturali, invisibili e corporei, permanenti e provvisori. Tali aspetti della sostenibilità attraversano le diverse fasi della modificazione del rapporto tra architettura e paesaggio, che a partire dagli anni ’60 ha subito una reinterpretazione critica importante per le pratiche del progetto urbano e territoriale. Il testo chiude affrontando la dimensione attuale del ‘nuovo’ paesaggio antropogeografico, introducendo nuovi paradigmi oggi al centro delle più importanti sfide della contemporaneità.

Sostenibilità a quattro dimensioni - Four-dimensional sustainability

Guya Grazia Maria Bertelli
2018

Abstract

Il Testo affronta il tema della ‘sostenibilità’ in una dimensione plurale e molteplice, che interferisce più campi disciplinari e affronta il progetto oltre le scale tradizionali di intervento. Sullo sfondo di un ripensamento della pratica progettuale, il tema della sostenibilità viene affrontato così attraverso 3 parole - chiave, che fungono da sostrato ad una nuova possibile interpretazione: Sostenibilità fisica, in quanto Co-appartenenza dei diversi ambiti che si contendono il territorio da esplorare; Sostenibilità sociale, in quanto necessaria a sostenere le attività di ‘condivisione dei diversi ambiti coinvolti; Sostenibilità ambientale, che sembra riassumere le precedenti nel suo essere co-abitazione di elementi insieme artificiali e naturali, invisibili e corporei, permanenti e provvisori. Tali aspetti della sostenibilità attraversano le diverse fasi della modificazione del rapporto tra architettura e paesaggio, che a partire dagli anni ’60 ha subito una reinterpretazione critica importante per le pratiche del progetto urbano e territoriale. Il testo chiude affrontando la dimensione attuale del ‘nuovo’ paesaggio antropogeografico, introducendo nuovi paradigmi oggi al centro delle più importanti sfide della contemporaneità.
Progetto e valorizzazione dei territori rurali metropolitani - Design and enhancement of the metropolitan rural territories
978-88-916-2693-6
Sostenibilità, contaminazione, condivisione, resilienza
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Bertelli. Sostenibilità a 4 dimensioni.pdf

Accesso riservato

Descrizione: PDF
: Publisher’s version
Dimensione 1.58 MB
Formato Adobe PDF
1.58 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11311/1209247
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact