The research addresses the theme of the enhancement of two devotional cultural sites according to the principles of Responsible Research Innovation (RRI). The methodology provides for the involvement of various designers and local stakeholders, and is supported by digital technologies, both to speed up communication between those within the design process and to facilitate envisioning possible solutions by non-professional individuals. The aim is to enable new educational uses of the cultural heritage of the two historical-devotional sites, which are the focus of enhancement in a circular cognitive process based on collective construction of opportunities.

La ricerca affronta il tema della valorizzazione di due siti culturali devo-zionali secondo i principi della Responsible Research Innovation (RRI). La meto-dologia prevede il coinvolgimento di varie figure di progettisti e portatori di inte-resse locali e usa le tecnologie digitali come fattore abilitante, sia per fluidificare i rapporti tra le persone all’interno del processo progettuale, sia per facilitare l’envisioning delle possibili soluzioni anche da parte di figure non professionali. L’obiettivo è abilitare nuove funzioni d’uso di carattere educativo del patrimonio culturale dei due siti storico-devozionali oggetto di valorizzazione in un processo di circolarità cognitiva basato sulla costruzione collettiva di opportunità.

Attivare i luoghi della cultura per favorire la ricerca e l’innovazione socialmente responsabile Activate places of culture to promote socially responsible research and innovation

D. Fanzini;C. Achille;C. Tommasi
2021-01-01

Abstract

La ricerca affronta il tema della valorizzazione di due siti culturali devo-zionali secondo i principi della Responsible Research Innovation (RRI). La meto-dologia prevede il coinvolgimento di varie figure di progettisti e portatori di inte-resse locali e usa le tecnologie digitali come fattore abilitante, sia per fluidificare i rapporti tra le persone all’interno del processo progettuale, sia per facilitare l’envisioning delle possibili soluzioni anche da parte di figure non professionali. L’obiettivo è abilitare nuove funzioni d’uso di carattere educativo del patrimonio culturale dei due siti storico-devozionali oggetto di valorizzazione in un processo di circolarità cognitiva basato sulla costruzione collettiva di opportunità.
The research addresses the theme of the enhancement of two devotional cultural sites according to the principles of Responsible Research Innovation (RRI). The methodology provides for the involvement of various designers and local stakeholders, and is supported by digital technologies, both to speed up communication between those within the design process and to facilitate envisioning possible solutions by non-professional individuals. The aim is to enable new educational uses of the cultural heritage of the two historical-devotional sites, which are the focus of enhancement in a circular cognitive process based on collective construction of opportunities.
Cultural heritage; Digital technologies; Enhancement project; Responsible research innovation (RRI)
Patrimonio culturale; Tecnologie digitali; Progetto di valorizzazio-ne; Ricerca e innovazione responsabile (RRI); Co-design.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
634-244-PB.pdf

accesso aperto

: Publisher’s version
Dimensione 2.49 MB
Formato Adobe PDF
2.49 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11311/1182603
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus 0
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact