Intorno alla tavola denominata 'Sacra Famiglia' attualmente nella sacrestia della chiesa agostiniana di San Marco a Milano, se si è sciolto l'enigma circa l'attribuzione resta invece aperto quello relativo alla committenza. Il restauro della tavola ha fornito alcuni dati che hanno guidato la ricerca intorno alla 'Sacra Famiglia degli Speciani', nobile casata ora ritenuta committenza possibile. La vicenda ha quindi permesso di approfondire anche le motivazioni degli interventi edilizi che, tra la fine del Cinquecento e il pieno Seicento, dilatarono l'aula della chiesa ed ampliarono gli spazi conventuali; interventi che la cultura ottocentesca del restauro, tendente a ripristinare gli assetti precedenti il periodo tardo manierista e barocco, aveva contribuito ad obliterare o fraintendere.

Una sacra famiglia e gli agostiniani di San Marco. Questioni di committenze plausibili e architetture dismesse

Michela Marisa Grisoni
2020

Abstract

Intorno alla tavola denominata 'Sacra Famiglia' attualmente nella sacrestia della chiesa agostiniana di San Marco a Milano, se si è sciolto l'enigma circa l'attribuzione resta invece aperto quello relativo alla committenza. Il restauro della tavola ha fornito alcuni dati che hanno guidato la ricerca intorno alla 'Sacra Famiglia degli Speciani', nobile casata ora ritenuta committenza possibile. La vicenda ha quindi permesso di approfondire anche le motivazioni degli interventi edilizi che, tra la fine del Cinquecento e il pieno Seicento, dilatarono l'aula della chiesa ed ampliarono gli spazi conventuali; interventi che la cultura ottocentesca del restauro, tendente a ripristinare gli assetti precedenti il periodo tardo manierista e barocco, aveva contribuito ad obliterare o fraintendere.
Girolamo Figino, Una pala restaurata e un pittore riscoperto del Cinquecento milanese
978-88-32203-90-5
Restauro, Barocco, Speciani, Mongeri
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Figino_estratto Grisoni.pdf

Accesso riservato

Descrizione: testo
: Publisher’s version
Dimensione 509.61 kB
Formato Adobe PDF
509.61 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/1170861
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact