L’atlante dei territori post-metropolitani propone una selezione di indicatori quantitativi semplici e complessi, con l’obiettivo di produrre conoscenza sui processi di regionalizzazione dell’urbano in Italia. Tale database, costruito a partire da una selezione delle principali fonti statistiche nazionali pubbliche esistenti, offre una serie di elaborazioni originali, alcune più semplici, altre a carattere complesso, basate sulle principali ipotesi di ricerca del progetto di ricerca PRIN 2010-2011 "Territori postmetropolitani come forme urbane emergenti". In questo senso lo sforzo dispiegato è consistito nel selezionare dati ed indicatori che permettessero di dialogare con le ipotesi di ricerca e di riconoscere qualitativamente come stanno cambiando i territori urbani dell’Italia contemporanea. L’Atlante dei territori post-metropolitani costituisce il primo prodotto della ricerca ed è l’esito di un’operazione che risponde all’obiettivo di offrire una prima lettura comparativa dei principali processi che investono le regioni urbane prese in esame: Torino, Milano, Venezia, Firenze, Roma, Napoli, Palermo, Sicilia Sud Orientale, Sardegna Nord Orientale

Atlante web dei territori postmetropolitani

Pennati D.;Curci F.;Fedeli V.;Manfredini F.;Balducci A.
2015

Abstract

L’atlante dei territori post-metropolitani propone una selezione di indicatori quantitativi semplici e complessi, con l’obiettivo di produrre conoscenza sui processi di regionalizzazione dell’urbano in Italia. Tale database, costruito a partire da una selezione delle principali fonti statistiche nazionali pubbliche esistenti, offre una serie di elaborazioni originali, alcune più semplici, altre a carattere complesso, basate sulle principali ipotesi di ricerca del progetto di ricerca PRIN 2010-2011 "Territori postmetropolitani come forme urbane emergenti". In questo senso lo sforzo dispiegato è consistito nel selezionare dati ed indicatori che permettessero di dialogare con le ipotesi di ricerca e di riconoscere qualitativamente come stanno cambiando i territori urbani dell’Italia contemporanea. L’Atlante dei territori post-metropolitani costituisce il primo prodotto della ricerca ed è l’esito di un’operazione che risponde all’obiettivo di offrire una prima lettura comparativa dei principali processi che investono le regioni urbane prese in esame: Torino, Milano, Venezia, Firenze, Roma, Napoli, Palermo, Sicilia Sud Orientale, Sardegna Nord Orientale
postmetropoli, urbanizzazione, regionalizzazione
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/1164041
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact