L'articolo descrive il lavoro svolto in riferimento al sisma che ha colpito l'Italia centrale nel 2016 dall'Autore. Per farlo, l’articolo si divide in cinque sezioni. Le prime tre sezioni, (Il sisma 2016, il territorio, la governance della ricostruzione) hanno l’obiettivo di descrivere le condizioni del contesto. La quarta sezione “La complessità di una proposta progettuale – Un laboratorio per la ricostruzione” riporta le attività di lavoro avviate, e l’ultima sezione tenta una sintesi, con alcune proposte di lavoro.

geografie del rischio

Pastore Maria Chiara
2020

Abstract

L'articolo descrive il lavoro svolto in riferimento al sisma che ha colpito l'Italia centrale nel 2016 dall'Autore. Per farlo, l’articolo si divide in cinque sezioni. Le prime tre sezioni, (Il sisma 2016, il territorio, la governance della ricostruzione) hanno l’obiettivo di descrivere le condizioni del contesto. La quarta sezione “La complessità di una proposta progettuale – Un laboratorio per la ricostruzione” riporta le attività di lavoro avviate, e l’ultima sezione tenta una sintesi, con alcune proposte di lavoro.
Geografie del rischio
978-88-5522-078-1
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Geografie-del-rischio_2.2.pdf

Accesso riservato

: Publisher’s version
Dimensione 66.29 kB
Formato Adobe PDF
66.29 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/1164033
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact