Il saggio, in chiusura di volume, ripercorre l'esperienza alla base dell'intera pubblicazione (di cui l'autore è curatore) che consiste in un pluriennale lavoro di ricerca condotto su fonti bibliografiche e di archivio per ricostruire una storia degli allestimenti attraverso il ridisegno e la costruzione di un loro modello in scala, decisivo per mettere a fuoco la reale consistenza materica e costruttiva degli spazi e dei dispositivi, nel dialogo con i luoghi nei quali essi sono collocati. Viene inoltre evidenziato il valore pedagogico e conoscitivo del modello ricostruttivo in scala in campo architettonico e, ripercorrendone i capisaldi fondativi, nello specifico dell'Allestimento.

Imparare architettura

Roberto Rizzi
2019

Abstract

Il saggio, in chiusura di volume, ripercorre l'esperienza alla base dell'intera pubblicazione (di cui l'autore è curatore) che consiste in un pluriennale lavoro di ricerca condotto su fonti bibliografiche e di archivio per ricostruire una storia degli allestimenti attraverso il ridisegno e la costruzione di un loro modello in scala, decisivo per mettere a fuoco la reale consistenza materica e costruttiva degli spazi e dei dispositivi, nel dialogo con i luoghi nei quali essi sono collocati. Viene inoltre evidenziato il valore pedagogico e conoscitivo del modello ricostruttivo in scala in campo architettonico e, ripercorrendone i capisaldi fondativi, nello specifico dell'Allestimento.
Architettura degli allestimenti
978-88-94869-34-7
Musei
Allestimento
Modello in scala
Mostre
Negozi
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
architettura Allestimenti.pdf

Accesso riservato

Descrizione: File dell'intero volume, di cui l'autore è curatore, nel quale è collocato il saggio
: Publisher’s version
Dimensione 7.49 MB
Formato Adobe PDF
7.49 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/1163643
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact