Il progresso tecnologico e la trasformazione digitale svolgono un ruolo fondamentale nell'influenzare come percepiamo il mondo, viviamo e agiamo. Questo volume inquadra il panorama contemporaneo e presenta casi studio significativi a diverso titolo, considerati di ispirazione e connotanti le sperimentazioni in corso. Sperimentazioni che mettono in discussione il concetto stesso di interfaccia che si avvia verso una progressiva scomparsa e integrazione negli oggetti. In questo scenario Thingk progetta prodotti analogici all’apparenza, ma dotati di “superpoteri”. Si tratta un'innovazione formale basata sulla manipolazione del significato di prodotti apparentemente muti e minimali, seguendo un processo di design di tipo innovation-driven e user-centered, in cui le diverse competenze della startup si integrano a saperi multidisciplinari. Si esplorano quindi interazioni che si sviluppano attraverso la manipolazione, i gesti e la conversazione, e si introduce il concetto di Drawing User Interfaces. Ciò considerando tanto le implicazioni che innescano nei modelli d’uso e nelle abitudini consolidate e condivise, quanto gli impatti della tecnologia in termini di agency e affordances.

Hacking meanings. Interfacce e interazioni che alterano il senso delle cose

S. Marangoni;I. Mariani;U. Tolino
2020

Abstract

Il progresso tecnologico e la trasformazione digitale svolgono un ruolo fondamentale nell'influenzare come percepiamo il mondo, viviamo e agiamo. Questo volume inquadra il panorama contemporaneo e presenta casi studio significativi a diverso titolo, considerati di ispirazione e connotanti le sperimentazioni in corso. Sperimentazioni che mettono in discussione il concetto stesso di interfaccia che si avvia verso una progressiva scomparsa e integrazione negli oggetti. In questo scenario Thingk progetta prodotti analogici all’apparenza, ma dotati di “superpoteri”. Si tratta un'innovazione formale basata sulla manipolazione del significato di prodotti apparentemente muti e minimali, seguendo un processo di design di tipo innovation-driven e user-centered, in cui le diverse competenze della startup si integrano a saperi multidisciplinari. Si esplorano quindi interazioni che si sviluppano attraverso la manipolazione, i gesti e la conversazione, e si introduce il concetto di Drawing User Interfaces. Ciò considerando tanto le implicazioni che innescano nei modelli d’uso e nelle abitudini consolidate e condivise, quanto gli impatti della tecnologia in termini di agency e affordances.
Thingk Srl
9788894567915
Interfacce utente, Interaction Design, Processo di design, Embedded technology, Smart object, User experience, Tecnologia integrata
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Hacking Meanings.pdf

Accesso riservato

: Publisher’s version
Dimensione 1.44 MB
Formato Adobe PDF
1.44 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/1148592
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact