Una indagine sulle origini e sulla storia della bidonville di Nanterre, esistita per quasi venti anni nella periferia di Parigi. Sayad si muove mescolando metodologie e utilizzando saperi provenienti da diverse discipline per dare voce ex-post alla drammatica esperienza della bidonville attraverso le parole e i ricordi di chi vi ha vissuto.

Traduzione dal francese di Abdelmalek Sayad "Un Nanterrre algerien, terre de bidonvilles". Autrement, Paris 1995.

Petrillo Agostino
2019-01-01

Abstract

Una indagine sulle origini e sulla storia della bidonville di Nanterre, esistita per quasi venti anni nella periferia di Parigi. Sayad si muove mescolando metodologie e utilizzando saperi provenienti da diverse discipline per dare voce ex-post alla drammatica esperienza della bidonville attraverso le parole e i ricordi di chi vi ha vissuto.
8846753240
Nanterre Bidonville Sayad
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11311/1141251
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact