Italiano

Il momento che stiamo vivendo nel contesto delle azioni tese al superamento delle barriere all’abitare, per quanto prolungato negli anni, continua a vedere una carenza di risorse pubbliche per operare. Ma è proprio in una fase come questa che la sperimentazione, per esempio, di pratiche di auto recupero attivando il lavoro degli stessi abitanti, così come la compartecipazione degli investitori privati, dovrebbero essere delle pratiche promosse o, per lo meno, sollecitate! Non solo per la realizzazione edilizia! Ma anche per la promozione di iniziative sociali, tanto più se si tratta di soggetti che operano in territori marginali, degradati, periferici. Due esperienze di progetto, due modelli di sviluppo a confronto. Sono interessanti da esaminare a questo proposito le realizzazioni di Torino e di Milano che credo siano emblematiche per il ruolo diverso che l’operatore privato può svolgere all’interno di un grande intervento di riqualificazione e trasformazione di parti urbane.

Facilitare la creatività sociale diffusa per un nuovo welfare

Anna Delera
2020

Abstract

Italiano
Il momento che stiamo vivendo nel contesto delle azioni tese al superamento delle barriere all’abitare, per quanto prolungato negli anni, continua a vedere una carenza di risorse pubbliche per operare. Ma è proprio in una fase come questa che la sperimentazione, per esempio, di pratiche di auto recupero attivando il lavoro degli stessi abitanti, così come la compartecipazione degli investitori privati, dovrebbero essere delle pratiche promosse o, per lo meno, sollecitate! Non solo per la realizzazione edilizia! Ma anche per la promozione di iniziative sociali, tanto più se si tratta di soggetti che operano in territori marginali, degradati, periferici. Due esperienze di progetto, due modelli di sviluppo a confronto. Sono interessanti da esaminare a questo proposito le realizzazioni di Torino e di Milano che credo siano emblematiche per il ruolo diverso che l’operatore privato può svolgere all’interno di un grande intervento di riqualificazione e trasformazione di parti urbane.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Facilitare creatività_A.Delera_UrbInf_286.pdf

accesso aperto

: Publisher’s version
Dimensione 572.06 kB
Formato Adobe PDF
572.06 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/1134824
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact