In consideration of the recent trend reversal in the number of foreigners’ and residents’ arrivals and nights spent in the Italian tourism system, this work is proposing to evaluate to what extent the endowment of infrastructures for telephonic and telematic and the digital endowment among the enterprises are able to boost the domestic tourism demand in Italy. The results of the proposed spatial models confirm the general assumption regarding the centrality of the digitalization processes, both from the public interventions perspective and from the entrepreneurial initiatives perspective. In this way, the need to harmonize public and private policies becomes pivotal in order to revitalize and stimulate the internal tourism demand in Italy. The policy implications can be read as an instrument for rebalancing a troubling trend involving the tourism demand in Italy of the last 30 years.

In considerazione della recente inversione del trend relativo al numero di arrivi e presenze di residenti e non residenti nel panorama turistico italiano, il lavoro si propone l’obiettivo di valutare in che misura la dotazione infrastrutturale relativa alla telefonia e alla telematica e la dotazione digitale diffusa tra le imprese operanti nel turismo siano in grado di stimolare la domanda domestica dei flussi turistici in Italia. I risultati derivanti dai modelli spaziali proposti confermano l’ipotesi generale relativa alla centralità dei processi di digitalizzazione del turismo, sia nella prospettiva degli interventi pubblici che nella prospettiva delle iniziative imprenditoriali. In tal modo, l’armonizzazione delle politiche pubbliche e private diventa fondamentale nella possibilità di rivitalizzare e stimolare i flussi turistici domestici in Italia. Le implicazioni politiche possono essere lette come uno strumento in grado di riequilibrare un preoccupante trend che considera la domanda turistica in Italia relativa agli ultimi 30 anni.

Tourism and Digital Endowment in Italy: A Spatial Analysis

D. Di Matteo;
2018

Abstract

In considerazione della recente inversione del trend relativo al numero di arrivi e presenze di residenti e non residenti nel panorama turistico italiano, il lavoro si propone l’obiettivo di valutare in che misura la dotazione infrastrutturale relativa alla telefonia e alla telematica e la dotazione digitale diffusa tra le imprese operanti nel turismo siano in grado di stimolare la domanda domestica dei flussi turistici in Italia. I risultati derivanti dai modelli spaziali proposti confermano l’ipotesi generale relativa alla centralità dei processi di digitalizzazione del turismo, sia nella prospettiva degli interventi pubblici che nella prospettiva delle iniziative imprenditoriali. In tal modo, l’armonizzazione delle politiche pubbliche e private diventa fondamentale nella possibilità di rivitalizzare e stimolare i flussi turistici domestici in Italia. Le implicazioni politiche possono essere lette come uno strumento in grado di riequilibrare un preoccupante trend che considera la domanda turistica in Italia relativa agli ultimi 30 anni.
In consideration of the recent trend reversal in the number of foreigners’ and residents’ arrivals and nights spent in the Italian tourism system, this work is proposing to evaluate to what extent the endowment of infrastructures for telephonic and telematic and the digital endowment among the enterprises are able to boost the domestic tourism demand in Italy. The results of the proposed spatial models confirm the general assumption regarding the centrality of the digitalization processes, both from the public interventions perspective and from the entrepreneurial initiatives perspective. In this way, the need to harmonize public and private policies becomes pivotal in order to revitalize and stimulate the internal tourism demand in Italy. The policy implications can be read as an instrument for rebalancing a troubling trend involving the tourism demand in Italy of the last 30 years.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
6_2018_DIMATTEO_EVANGELISTA_FERRARI.pdf

accesso aperto

Descrizione: Manoscritto completo
: Publisher’s version
Dimensione 990.69 kB
Formato Adobe PDF
990.69 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11311/1125798
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact