Le azioni partecipate in spazi pubblici rappresentano pratiche di incontro capaci di rafforzare i legami sociali e promuovere un rinnovato senso di appartenenza ai luoghi. Un libro all’incrocio tra pedagogia e architettura, per riprendersi la strada attraverso piccoli gesti in grado di attivare nuovi punti di vista sulla realtà. —Participatory actions in public spaces are ways of strengthening social ties and promoting a renewed sense of belonging to a place. A book at the intersection of pedagogy and architecture, to take back the street through small gestures that can trigger new points of view on reality.

In strada. Azioni partecipate in spazi pubblici _ In the street. Participatory actions in public spaces

Ottolini, Lola
2019

Abstract

Le azioni partecipate in spazi pubblici rappresentano pratiche di incontro capaci di rafforzare i legami sociali e promuovere un rinnovato senso di appartenenza ai luoghi. Un libro all’incrocio tra pedagogia e architettura, per riprendersi la strada attraverso piccoli gesti in grado di attivare nuovi punti di vista sulla realtà. —Participatory actions in public spaces are ways of strengthening social ties and promoting a renewed sense of belonging to a place. A book at the intersection of pedagogy and architecture, to take back the street through small gestures that can trigger new points of view on reality.
Maurizio Corraini srl
9788875708269
Public spaces, collective actions, pedagogy, architecture.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
in-strada_guerra-ottolini.pdf

Accesso riservato

: Publisher’s version
Dimensione 351.21 kB
Formato Adobe PDF
351.21 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11311/1125754
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact