Il libro raccoglie gli esiti del laboratorio nazionale del Gestore Sociale Cooperativo per la costruzione di un modello di Service Level Agreement Cooperativo, intitolato “Il Gestore Sociale Cooperativo infrastruttura dell’housing sociale” e promosso da Legacoop Abitanti, Finabita, Fondazione Housing Sociale, nell’ambito della Alleanza delle Cooperative Italiane di Abitazione, con i patrocini di Coopfond e Cooperhousing e con la partecipazione del Dipartmento ABC del Politecnico di Milano. Il libro presenta gli esiti del lavoro di costruzione di un modello di Gestore Sociale Cooperativo: la codifica di procedure e processi operativi, la definizione di livelli di performance e risultati attesi e l’individuazione di elementi economico-finanziari delle diverse fasi del processo di gestione degli interventi di housing sociale. Il libro è frutto di un lavoro corale e di un dialogo a più voci che riserva alla versione cartacea la parte più analitica della riflessione e ai contenuti digitali gli aspetti più immediati delle testimonianze e delle esperienze. Il risultato finale è rappresentato da una visione plurale della figura del Gestore Sociale, che si delinea grazie alla molteplicità dei punti di vista dei soggetti che operano a vario titolo lungo tutta la filiera dell’housing sociale, che vanno dalla finanza, all’advisoring, alla ricerca, ai gestori impegnati sul campo, al contesto internazionale, fino ad arrivare agli abitanti. Questo testo rappresenta il raggiungimento di alcuni obiettivi importanti: uno sguardo sul senso della transizione della Cooperazione di Abitanti nella direzione di un progetto imprenditoriale che vede la Gestione Sociale come uno dei terreni di sperimentazione in relazione alle sfide poste da un nuovo approccio alla città inclusiva; la definizione in termini concreti di un modello imprenditoriale riconoscibile e valutabile dagli stakeholder ai quali si rivolge e che si confronta con i processi di valutazione competitiva attraverso gli esiti del lavoro di costruzione di un modello di Gestore Sociale Cooperativo (codifica di procedure e processi operativi, definizione di livelli di performance e risultati attesi, individuazione di elementi economico-finanziari delle diverse fasi del processo di gestione); un orizzonte culturale sui modelli di gestione, sui processi e sulle competenze necessarie per rendere sempre più competitivo il compito che il Gestore Sociale potrà svolgere nel settore più ampio degli investimenti a impatto sociale.

Cambiare l'abitare cooperando. Il gestore sociale cooperativo infrastruttura dell'housing sociale e del welfare urbano

Ferri, Giordana;Pavesi, Angela Silvia;
2018

Abstract

Il libro raccoglie gli esiti del laboratorio nazionale del Gestore Sociale Cooperativo per la costruzione di un modello di Service Level Agreement Cooperativo, intitolato “Il Gestore Sociale Cooperativo infrastruttura dell’housing sociale” e promosso da Legacoop Abitanti, Finabita, Fondazione Housing Sociale, nell’ambito della Alleanza delle Cooperative Italiane di Abitazione, con i patrocini di Coopfond e Cooperhousing e con la partecipazione del Dipartmento ABC del Politecnico di Milano. Il libro presenta gli esiti del lavoro di costruzione di un modello di Gestore Sociale Cooperativo: la codifica di procedure e processi operativi, la definizione di livelli di performance e risultati attesi e l’individuazione di elementi economico-finanziari delle diverse fasi del processo di gestione degli interventi di housing sociale. Il libro è frutto di un lavoro corale e di un dialogo a più voci che riserva alla versione cartacea la parte più analitica della riflessione e ai contenuti digitali gli aspetti più immediati delle testimonianze e delle esperienze. Il risultato finale è rappresentato da una visione plurale della figura del Gestore Sociale, che si delinea grazie alla molteplicità dei punti di vista dei soggetti che operano a vario titolo lungo tutta la filiera dell’housing sociale, che vanno dalla finanza, all’advisoring, alla ricerca, ai gestori impegnati sul campo, al contesto internazionale, fino ad arrivare agli abitanti. Questo testo rappresenta il raggiungimento di alcuni obiettivi importanti: uno sguardo sul senso della transizione della Cooperazione di Abitanti nella direzione di un progetto imprenditoriale che vede la Gestione Sociale come uno dei terreni di sperimentazione in relazione alle sfide poste da un nuovo approccio alla città inclusiva; la definizione in termini concreti di un modello imprenditoriale riconoscibile e valutabile dagli stakeholder ai quali si rivolge e che si confronta con i processi di valutazione competitiva attraverso gli esiti del lavoro di costruzione di un modello di Gestore Sociale Cooperativo (codifica di procedure e processi operativi, definizione di livelli di performance e risultati attesi, individuazione di elementi economico-finanziari delle diverse fasi del processo di gestione); un orizzonte culturale sui modelli di gestione, sui processi e sulle competenze necessarie per rendere sempre più competitivo il compito che il Gestore Sociale potrà svolgere nel settore più ampio degli investimenti a impatto sociale.
Pearson Italia spa
9788867741168
Cooperatives; Cooperative housing; Social housing; Social Manager; welfare community; social welfare; community management; poverty reduction and social inclusion.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Cambiare l'abitare cooperando_Il Gestore Sociale Cooperativo.pdf

Accesso riservato

Descrizione: CAMBIARE L’ABITARE COOPERANDO_Il Gestore Sociale Cooperativo infrastruttura dell’housing sociale e del welfare urbano.
: Publisher’s version
Dimensione 90.54 kB
Formato Adobe PDF
90.54 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/1125555
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact