Scene contemporanee per il teatro Greco di Siracusa. Il gesto scultoreo di Arnaldo Pomodoro