Significant Lombard monastic citadel, the Certosa di Milano was founded on 19 Septeber 1349 by the bishop and lord of the city Giovanni Visconti who, with personal assets, financed its construction. Strategically connected to the building policy of the noble Milanese family, the Carthusian monastery was visited by kings, artists and writers who praised its splendor. With the Suppression in 1782 began a troubled period characterized by the robbery, destruction, dispersion and abandonment of the peasants who worked for the monks, which culminated with the transformation of this territory into a “notoriously unhealthy place”.

Significativa cittadella monastica lombarda, la Certosa di Milano fu fondata il 19 settembre 1349 dal vescovo e signore della città Giovanni Visconti che, con beni personali, ne finanziò la costruzione. Strategicamente connessa alla politica edilizia della nobile casata milanese, il monastero certosino fu visitato da Re, artisti e letterati che ne lodarono lo splendore. Con la soppressione avvenuta nel 1782 iniziò un travagliato periodo caratterizzato da ruberie, distruzioni, dispersioni e abbandono dei contadini che lavoravano per i monaci, che culminò con la trasformazione di questo territorio in “luogo notoriamente malsano”.

La Certosa di Milano (Garegnano): da luogo ameno descritto dal Petrarca a territorio ottocentesco dall’aria “notoriamente malsana”

F. Zanzottera
2018

Abstract

Significativa cittadella monastica lombarda, la Certosa di Milano fu fondata il 19 settembre 1349 dal vescovo e signore della città Giovanni Visconti che, con beni personali, ne finanziò la costruzione. Strategicamente connessa alla politica edilizia della nobile casata milanese, il monastero certosino fu visitato da Re, artisti e letterati che ne lodarono lo splendore. Con la soppressione avvenuta nel 1782 iniziò un travagliato periodo caratterizzato da ruberie, distruzioni, dispersioni e abbandono dei contadini che lavoravano per i monaci, che culminò con la trasformazione di questo territorio in “luogo notoriamente malsano”.
La Città Altra / The Other City. Storia e immagine della diversità urbana: luoghi e paesaggi dei privilegi e del benessere, dell’isolamento, del disagio, della multiculturalità
978-88-99930-03-5
Significant Lombard monastic citadel, the Certosa di Milano was founded on 19 Septeber 1349 by the bishop and lord of the city Giovanni Visconti who, with personal assets, financed its construction. Strategically connected to the building policy of the noble Milanese family, the Carthusian monastery was visited by kings, artists and writers who praised its splendor. With the Suppression in 1782 began a troubled period characterized by the robbery, destruction, dispersion and abandonment of the peasants who worked for the monks, which culminated with the transformation of this territory into a “notoriously unhealthy place”.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
La Certosa di Milano da luogo ameno descritto dal Petrarca a territorio ottocentesco CIRICE.pdf

accesso aperto

Descrizione: Saggio pubblicato
: Publisher’s version
Dimensione 1.41 MB
Formato Adobe PDF
1.41 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/1075111
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact