La valutazione di scenari alternativi di trasformazione urbana costituisce un problema decisionale complesso, caratterizzato da una molteplicità di elementi. Un aiuto efficace allo studio di tali questioni viene offerto dalla famiglia delle analisi multicriteria, che sono in grado di fornire una base razionale a problemi di scelta caratterizzati da differenti obiettivi e criteri. In particolare, all’interno delle analisi multicriteria, un ruolo molto importante è svolto dalla recente tecnica dell’Analytic Network Process (ANP). Tale metodologia, sviluppata dallo studioso americano Thomas L. Saaty a partire dal 2005, si caratterizza come lo sviluppo generalizzato della più semplice analisi di gerarchia (Analytic Hierarchy Process – AHP) e si configura come strumento particolarmente indicato per affrontare problemi decisionali complessi, difficilmente rappresentabili mediante uno schema gerarchico in quanto comprendenti dipendenze, interazioni e feedback. Dal punto di vista metodologico, l’ANP rende possibile la lettura e la misurazione delle diverse relazioni esistenti in un problema decisionale estendendo l’applicazione dell’analisi di gerarchia ai casi di relazioni interdipendenti tra gli elementi della valutazione e generalizzando l’approccio delle supermatrici introdotto già dall’AHP. Mentre esistono alcune applicazioni dell’ANP in ambito sociale, politico, economico e tecnologico, le sperimentazioni nel campo delle valutazioni ambientali e territoriali in genere sono ancora ad una fase preliminare. In questa ultima direzione si configura, quindi, il contributo del presente paper che, oltre ad approfondire lo sviluppo e le potenzialità dell’ANP come strumento in grado di fornire un approccio integrato al tema delle valutazioni di sostenibilità, ne propone un’applicazione pratica al caso dell’analisi di scenari alternativi per la riorganizzazione territoriale dell’area compresa tra la stazione di Porta Nuova e la stazione di Lingotto a Torino.

Valutazione delle ipotesi di trasformazione di un’area ferroviaria a Torino attraverso l’Analytic Network Process

BOTTERO, MARTA CARLA;FERRETTI, VALENTINA;MONDINI, Giulio;
2010

Abstract

La valutazione di scenari alternativi di trasformazione urbana costituisce un problema decisionale complesso, caratterizzato da una molteplicità di elementi. Un aiuto efficace allo studio di tali questioni viene offerto dalla famiglia delle analisi multicriteria, che sono in grado di fornire una base razionale a problemi di scelta caratterizzati da differenti obiettivi e criteri. In particolare, all’interno delle analisi multicriteria, un ruolo molto importante è svolto dalla recente tecnica dell’Analytic Network Process (ANP). Tale metodologia, sviluppata dallo studioso americano Thomas L. Saaty a partire dal 2005, si caratterizza come lo sviluppo generalizzato della più semplice analisi di gerarchia (Analytic Hierarchy Process – AHP) e si configura come strumento particolarmente indicato per affrontare problemi decisionali complessi, difficilmente rappresentabili mediante uno schema gerarchico in quanto comprendenti dipendenze, interazioni e feedback. Dal punto di vista metodologico, l’ANP rende possibile la lettura e la misurazione delle diverse relazioni esistenti in un problema decisionale estendendo l’applicazione dell’analisi di gerarchia ai casi di relazioni interdipendenti tra gli elementi della valutazione e generalizzando l’approccio delle supermatrici introdotto già dall’AHP. Mentre esistono alcune applicazioni dell’ANP in ambito sociale, politico, economico e tecnologico, le sperimentazioni nel campo delle valutazioni ambientali e territoriali in genere sono ancora ad una fase preliminare. In questa ultima direzione si configura, quindi, il contributo del presente paper che, oltre ad approfondire lo sviluppo e le potenzialità dell’ANP come strumento in grado di fornire un approccio integrato al tema delle valutazioni di sostenibilità, ne propone un’applicazione pratica al caso dell’analisi di scenari alternativi per la riorganizzazione territoriale dell’area compresa tra la stazione di Porta Nuova e la stazione di Lingotto a Torino.
Valutazione Progettazione Urbanistica. Metodologie e applicazioni
9788884960405
Analytic Network Process; stazione Porta Nuova (Torino); valutazione di scenari; trasformazioni urbane
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11311/1069894
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact