Il saggio illustra le modalità rappresentative di Leonardo nella definizione della superficie dell'acqua, traducendo nel disegno linee di movimento che non hanno, in natura, consistenza fisica, cioè rendendo visibile graficamente ciò che è, in realtà, astratto e che pertiene all' "essere del nulla".

Il punto e la linea, la "superfizie" e il "vello" dell'acqua. Disegnare il nulla

MARANI, P.
2018

Abstract

Il saggio illustra le modalità rappresentative di Leonardo nella definizione della superficie dell'acqua, traducendo nel disegno linee di movimento che non hanno, in natura, consistenza fisica, cioè rendendo visibile graficamente ciò che è, in realtà, astratto e che pertiene all' "essere del nulla".
L'acqua microscopio della natura. Il Codice Leicester di Leonardo da Vinci
9788809869349
Leonardo, Water, Drawing, Waves
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Marani, Saggio Leicester, Catalogo Uffizi it. e english PDF

Accesso riservato

Descrizione: File PDF per la stampa definitiva
: Publisher’s version
Dimensione 5.67 MB
Formato RAR
5.67 MB RAR   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/1068567
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact