The research, as a part of a broader project, aimed at understanding and enhancing the architectural heritage by Italian designers in Buenos Aires , focuses on the study of architectural rules defined by the architect and military engineer Carlos Morra (1854-1926) – born in Campania, but trained in Turin - in his design of 23 schoolhouses, built in Buenos Aires between 1885 and 1904, in the framework of the Plan de Edificación Escolar, a fundamental instrument for carrying out the social and cultural integration policies, on whitch the constitutive structure of young Argentinian Republic was based.

Il contributo documenta l'indagine, nel quadro di una più ampia ricerca per la conoscenza e valorizzazione del patrimonio architettonico realizzato a Buenos Aires da progettisti italiani, incentrata sullo studio dei principi architettonici definiti dall’architetto e ingegnere militare Carlos Morra (1854-1926), di origini campane e formazione torinese, nel disegno dei 23 edifici scolastici edificati a Buenos Aires tra il 1885 e il 1904, nel quadro del Plan de Edificación Escolar, fondamentale strumento di attuazione delle politiche d’integrazione sociale e culturale poste alla base della formazione della giovane Repubblica Argentina.

Carlos Morra e il disegno degli edifici scolastici a Buenos Aires come strumento di azione politica e culturale. Carlos Morra and the design of schoolhouses in Buenos Aires, as an instrument of a political and cultural action.

M. P. Iarossi;G. D'Amia
2018

Abstract

Il contributo documenta l'indagine, nel quadro di una più ampia ricerca per la conoscenza e valorizzazione del patrimonio architettonico realizzato a Buenos Aires da progettisti italiani, incentrata sullo studio dei principi architettonici definiti dall’architetto e ingegnere militare Carlos Morra (1854-1926), di origini campane e formazione torinese, nel disegno dei 23 edifici scolastici edificati a Buenos Aires tra il 1885 e il 1904, nel quadro del Plan de Edificación Escolar, fondamentale strumento di attuazione delle politiche d’integrazione sociale e culturale poste alla base della formazione della giovane Repubblica Argentina.
Rappresentazione materiale/Immateriale. Drawing as (in)tangible representation
9788849236514
The research, as a part of a broader project, aimed at understanding and enhancing the architectural heritage by Italian designers in Buenos Aires , focuses on the study of architectural rules defined by the architect and military engineer Carlos Morra (1854-1926) – born in Campania, but trained in Turin - in his design of 23 schoolhouses, built in Buenos Aires between 1885 and 1904, in the framework of the Plan de Edificación Escolar, a fundamental instrument for carrying out the social and cultural integration policies, on whitch the constitutive structure of young Argentinian Republic was based.
Carlos Morra, Schoolhouses, Eclectic architecture, Buenos Aires architectural heritage, Survey.
Carlos Morra, Edilizia scolastica, Architettura dell’Eclettismo, Patrimonio architettonico Buenos Aires, Rilievo
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
ScuoleMorra_ UID 2018 Estratto.pdf

Accesso riservato

: Publisher’s version
Dimensione 7.02 MB
Formato Adobe PDF
7.02 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/1064713
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact