The use of seawater for mixing concrete is currently forbidden due to the associated risk of reinforcement corrosion. Yet, water consumption largely contributes to the environmental impact of concrete. Hence, the use of seawater would be highly advantageous, in particular in those regions where potable water is a precious resource. The project SEACON-INFRAVATION between University of Miami and Politecnico di Milano, with various industrial partners, aims at investigating the use of seawater for the construction of sustainable and durable reinforced concrete structures and infrastructures. Within the project, a reinforced concrete culvert was built next to A1 motorway, close to Piacenza Sud. This note presents the preliminary results of the corrosion behaviour of various types of reinforcement embedded in seawater concrete.

L’utilizzo di acqua di mare nella preparazione del calcestruzzo è oggi vietato a causa del rischio di corrosione delle armature. Tuttavia, il consumo di acqua contribuisce largamente all’impatto ambientale del calcestruzzo. Sarebbe dunque auspicabile, in particolare in quelle parti del mondo dove l’acqua potabile è un bene prezioso, considerare la possibilità di utilizzo dell’acqua di mare. Il progetto SEACON-INFRAVATION, svolto in collaborazione tra University of Miami e Politecnico di Milano, con vari partner industriali, ha fra gli obiettivi quello di investigare l’utilizzo di acqua di mare per la costruzione di strutture e infrastrutture in calcestruzzo armato sostenibili e durevoli. Nell’ambito di questo progetto è stato costruito un fosso di guardia in calcestruzzo armato adiacente all’autostrada A1 (nei pressi di Piacenza Sud). Questa memoria presenta i risultati preliminari del comportamento alla corrosione delle diverse armature inglobate nel calcestruzzo con acqua di mare.

Comportamento alla corrosione di armature in calcestruzzo con materie prime contaminate da cloruri - Parte II: risultati preliminari di prove in campo

REDAELLI, ELENA;CARSANA, MADDALENA;GASTALDI, MATTEO MARIA;LOLLINI, FEDERICA;TORABIAN ISFAHANI, FOROOD;BERTOLINI, LUCA
2017

Abstract

L’utilizzo di acqua di mare nella preparazione del calcestruzzo è oggi vietato a causa del rischio di corrosione delle armature. Tuttavia, il consumo di acqua contribuisce largamente all’impatto ambientale del calcestruzzo. Sarebbe dunque auspicabile, in particolare in quelle parti del mondo dove l’acqua potabile è un bene prezioso, considerare la possibilità di utilizzo dell’acqua di mare. Il progetto SEACON-INFRAVATION, svolto in collaborazione tra University of Miami e Politecnico di Milano, con vari partner industriali, ha fra gli obiettivi quello di investigare l’utilizzo di acqua di mare per la costruzione di strutture e infrastrutture in calcestruzzo armato sostenibili e durevoli. Nell’ambito di questo progetto è stato costruito un fosso di guardia in calcestruzzo armato adiacente all’autostrada A1 (nei pressi di Piacenza Sud). Questa memoria presenta i risultati preliminari del comportamento alla corrosione delle diverse armature inglobate nel calcestruzzo con acqua di mare.
Atti delle Giornate Nazionali sulla Corrosione e Protezione
978-88-98990-13-9
The use of seawater for mixing concrete is currently forbidden due to the associated risk of reinforcement corrosion. Yet, water consumption largely contributes to the environmental impact of concrete. Hence, the use of seawater would be highly advantageous, in particular in those regions where potable water is a precious resource. The project SEACON-INFRAVATION between University of Miami and Politecnico di Milano, with various industrial partners, aims at investigating the use of seawater for the construction of sustainable and durable reinforced concrete structures and infrastructures. Within the project, a reinforced concrete culvert was built next to A1 motorway, close to Piacenza Sud. This note presents the preliminary results of the corrosion behaviour of various types of reinforcement embedded in seawater concrete.
Concrete, seawater, de-icing salts, stainless steel rebar, GFRP rebar
Calcestruzzo, acqua di mare, sali disgelanti, armature di acciaio inossidabile, armature GFRP
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2017_AIM_SeaCon-II.pdf

Accesso riservato

Descrizione: Articolo
: Publisher’s version
Dimensione 558.43 kB
Formato Adobe PDF
558.43 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/1062930
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact