“Le foglie dell’Albertolli”. Il disegno come esercizio della mente agli albori della cultura politecnica italiana.