Inquadramento teroico. Interior design e spazi del gioco