La questione della casa accessibile si pone a Milano e in Italia come un tema strategico a cui si legano una serie di componenti urbane complesse. Dalla questione dell’autonomia abitativa dei giovani a quella della mobilità geografica e lavorativa; dall’impoverimento del ceto medio all’emergenza abitativa per alcune categorie di fragilità e vulnerabilità sociale; dalle nuove dinamiche di ri-organizzazione in nuclei abitativi, ai modi di abitare delle popolazioni immigrate. La questione dell’affitto rimanda anche ai temi del riuso e alla necessità di progetti che forniscano risposta di casa senza consumare ulteriore suolo. Ricostruendo criticamente il quadro degli interventi, delle politiche e degli attori per l’affitto a Milano, tra sperimentazioni progettuali, emersione di nuovi soggetti e ridefinizione di risposte tradizionali, il libro mira a rilanciare il dibattito su un tema che appare oggi marginale nell’agenda politica nazionale e spesso poco considerato anche all’interno delle stesse discipline che si occupano degli spazi della città. Attraverso alcune letture sulla città di Milano – i grandi proprietari di patrimoni in locazione, le esperienze e i progetti milanesi di social housing, le politiche pubbliche locali sul mercato privato, gli strumenti urbanistici per l’alloggio in locazione, le esperienze e le strategie informali di risposta all’emergenza abitativa - l’obiettivo è quello di ricostruire una visione complessa e multiprospettica del tema.

FOR RENT. Politiche e progetti per la casa accessibile a Milano

F. Cognetti;A. Delera
2017

Abstract

La questione della casa accessibile si pone a Milano e in Italia come un tema strategico a cui si legano una serie di componenti urbane complesse. Dalla questione dell’autonomia abitativa dei giovani a quella della mobilità geografica e lavorativa; dall’impoverimento del ceto medio all’emergenza abitativa per alcune categorie di fragilità e vulnerabilità sociale; dalle nuove dinamiche di ri-organizzazione in nuclei abitativi, ai modi di abitare delle popolazioni immigrate. La questione dell’affitto rimanda anche ai temi del riuso e alla necessità di progetti che forniscano risposta di casa senza consumare ulteriore suolo. Ricostruendo criticamente il quadro degli interventi, delle politiche e degli attori per l’affitto a Milano, tra sperimentazioni progettuali, emersione di nuovi soggetti e ridefinizione di risposte tradizionali, il libro mira a rilanciare il dibattito su un tema che appare oggi marginale nell’agenda politica nazionale e spesso poco considerato anche all’interno delle stesse discipline che si occupano degli spazi della città. Attraverso alcune letture sulla città di Milano – i grandi proprietari di patrimoni in locazione, le esperienze e i progetti milanesi di social housing, le politiche pubbliche locali sul mercato privato, gli strumenti urbanistici per l’alloggio in locazione, le esperienze e le strategie informali di risposta all’emergenza abitativa - l’obiettivo è quello di ricostruire una visione complessa e multiprospettica del tema.
MIMESIS EDIZIONI
978-88-5753-908-9
Casa accessibile, Politiche, Progetti, Milano
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
A.Delera_For Rent.Politiche e progetti per la casa accessibile a Milano.pdf

Accesso riservato

Descrizione: Pubblicazione completa
: Publisher’s version
Dimensione 57.24 MB
Formato Adobe PDF
57.24 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/1039618
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact