Sempre più nell’ambito dei beni culturali, in musei ed esposizioni, il coinvolgimento diretto e fisico dei visitatori col patrimonio esposto diven-ta rilevante per l’apprendimento, e la ricerca è orientata oggi verso modi e soluzioni coinvolgenti per passare un messaggio culturale. Alcuni progetti si focalizzano sulla fisicità dell’interazione tangibile grazie a interfacce in-novative e alla tecnologia incorporata negli oggetti, altri invece utilizzano il movimento dell’intero corpo umano o solo semplici gesti per interagire con contenuti digitali e multimediali e ridurre la barriera tra mondo fisico e digitale. Il caso studio, Leonardo racconta Leonardo, descrive una mostra interat-tiva sull’universo del genio rinascimentale nella quale i visitatori possono interagire con una proiezione olografica a grandezza naturale e hanno l’im-pressione di essere visti da Leonardo da Vinci che decide di intrattenerli con brevi aneddoti della sua vita, raccontando del suo lavoro, e del suo rapporto con la natura.

Artefatti e ambienti smart per interagire, promuovere e comunicare la conoscenza in ambito culturale

M. Ceconello
2017

Abstract

Sempre più nell’ambito dei beni culturali, in musei ed esposizioni, il coinvolgimento diretto e fisico dei visitatori col patrimonio esposto diven-ta rilevante per l’apprendimento, e la ricerca è orientata oggi verso modi e soluzioni coinvolgenti per passare un messaggio culturale. Alcuni progetti si focalizzano sulla fisicità dell’interazione tangibile grazie a interfacce in-novative e alla tecnologia incorporata negli oggetti, altri invece utilizzano il movimento dell’intero corpo umano o solo semplici gesti per interagire con contenuti digitali e multimediali e ridurre la barriera tra mondo fisico e digitale. Il caso studio, Leonardo racconta Leonardo, descrive una mostra interat-tiva sull’universo del genio rinascimentale nella quale i visitatori possono interagire con una proiezione olografica a grandezza naturale e hanno l’im-pressione di essere visti da Leonardo da Vinci che decide di intrattenerli con brevi aneddoti della sua vita, raccontando del suo lavoro, e del suo rapporto con la natura.
ENVIRONMENTAL DESIGN
978-88-90516-05-4
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
MDA_ TORINO 2017_CECONELLO rid.pdf

Accesso riservato

: Publisher’s version
Dimensione 9.97 MB
Formato Adobe PDF
9.97 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/1038474
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact