giudizi relativi ad alcuni architetti milanesi espressi dagli ambasciatori e dagli emissari dei Gonzaga, già noti alla storiografia, oltre a permettere di esplorare alcuni dei modi di agire della corte gonzaghesca, sono in grado di illuminare anche aspetti meno conosciuti del mercato culturale ed edilizio della fine del Cinquecento. Uno degli esiti di queste diverse testimonianze dovute alla ricerca di professionisti più o meno ‘abili’ nei diversi campi dell’architettura civile e militare e nel governo delle acque è rappresentato dall’offerta di inediti ritratti del carattere e della reputazione di cui godevano quest’ultimi, e più in generale di un quadro della situazione milanese.

Pellegrino Tibaldi «è tenuto buono architetto, ma non intieramente huomo da bene». Guglielmo Gonzaga e gli architetti milanesi

F. Repishti
2017-01-01

Abstract

giudizi relativi ad alcuni architetti milanesi espressi dagli ambasciatori e dagli emissari dei Gonzaga, già noti alla storiografia, oltre a permettere di esplorare alcuni dei modi di agire della corte gonzaghesca, sono in grado di illuminare anche aspetti meno conosciuti del mercato culturale ed edilizio della fine del Cinquecento. Uno degli esiti di queste diverse testimonianze dovute alla ricerca di professionisti più o meno ‘abili’ nei diversi campi dell’architettura civile e militare e nel governo delle acque è rappresentato dall’offerta di inediti ritratti del carattere e della reputazione di cui godevano quest’ultimi, e più in generale di un quadro della situazione milanese.
Architettura e urbanistica nei carteggi gonzagheschi. Contributi per l'età moderna
978-88-9359-130-0
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2017_Repishti_Mantova.pdf.pdf

Accesso riservato

: Publisher’s version
Dimensione 373.28 kB
Formato Adobe PDF
373.28 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11311/1035656
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact