L’opera di Carlos Ferrater ci colpisce per la sua ampiezza, che è davvero straordinaria, per il numero delle occasioni e delle realizzazioni ma anche per la molteplicità dei temi affrontati che vanno dalla piccola casa di vacanza, sovente sul mare, alla casa per appartamenti di città, al grande intervento urbano, fino a interventi, tra i più celebri, alla scala del territorio e del paesaggio, penso all’orto botanico di Barcellona e al lungomare di Benidorm. Una varietà di temi affrontati, ma soprattutto fatti propri dall’architetto Catalano, riportati a un proprio atteggiamento, a un proprio sguardo. Perché questo è un altro aspetto che ci colpisce dell’opera di Carlos Ferrater, la sua sorprendente unità e riconoscibilità. Una riconoscibilità che non nasce dalla ripetizione di forme, perché Ferrater sperimenta in ogni occasione strade e linguaggi differenti, ma dalla precisione che il progetto sembra sempre raggiungere, che riguarda i rapporti tra l’idea e il luogo, tra le logiche distributive e lo spazio, tra l’unità della forma e il dettaglio costruttivo.

Carols Ferrater

Angelo Lorenzi
2016

Abstract

L’opera di Carlos Ferrater ci colpisce per la sua ampiezza, che è davvero straordinaria, per il numero delle occasioni e delle realizzazioni ma anche per la molteplicità dei temi affrontati che vanno dalla piccola casa di vacanza, sovente sul mare, alla casa per appartamenti di città, al grande intervento urbano, fino a interventi, tra i più celebri, alla scala del territorio e del paesaggio, penso all’orto botanico di Barcellona e al lungomare di Benidorm. Una varietà di temi affrontati, ma soprattutto fatti propri dall’architetto Catalano, riportati a un proprio atteggiamento, a un proprio sguardo. Perché questo è un altro aspetto che ci colpisce dell’opera di Carlos Ferrater, la sua sorprendente unità e riconoscibilità. Una riconoscibilità che non nasce dalla ripetizione di forme, perché Ferrater sperimenta in ogni occasione strade e linguaggi differenti, ma dalla precisione che il progetto sembra sempre raggiungere, che riguarda i rapporti tra l’idea e il luogo, tra le logiche distributive e lo spazio, tra l’unità della forma e il dettaglio costruttivo.
Mantovarchitettura due
Quaderni del Polo Territoriale di Mantova del Politecnico di Milano
9788875703943
Carlos Ferrater, Contemporary architecture in Spain, Contemporary architecture in Catalunya, Contemporary architecture in Barcelona
Carlos Ferrater, Architettura contemporanea in Spagna, Architettura contemporanea in Catalogna, Architettura contemporanea a Barcellona
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
A. Lorenzi - Carlos Ferrater - Mantovarch. 2.pdf

Accesso riservato

Descrizione: A. Lorenzi - Carlos Ferrater - Mantovarch. 2.pdf
: Publisher’s version
Dimensione 1.43 MB
Formato Adobe PDF
1.43 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/1019911
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact