Questa ricerca è dedicata agli strumenti geometrici, proiettivi e visuali per il progetto, nell’era del digitale; è il risultato di una sfida scientifica promossa da numerosi studiosi che perseguono l'innovazione nel campo del visual computing, della geometria descrittiva e dei digital design media. Tali ricerche progressive stanno generando nuovi rami di studio come l’elaborazione visuale, la documentazione digitale del patrimonio, la progettazione generativa e la manifattura 3D. La ricerca ha raccolto applicazioni degli strumenti emergenti che condividono la geometria e le operazioni di calcolo per processi di progettazione innovativi ed estendendo le applicazioni della geometria descrittiva e della visualizzazione del patrimonio culturale. Si rigenera così il significato di arte, un concetto legato alle competenze e alle capacità provenienti dallo studio e dalla conoscenza delle discipline di base; un atteggiamento legato all’operatività, già conosciuto in filosofia come Tekhné e che può essere sviluppato solo attraverso l’applicazione pratica dei concetti. Le ricerche, presentate nei 2 volumi Handbook of Research on Visual Computing and Emerging Geometrical Design Tools di Giuseppe Amoruso (IGI Global, Advances in Media, Entertainment, and the Arts Book Series, 2016), evidenziano in chiave originale il tradizionale rapporto fra geometria, strumenti grafici e progetto descrivendo i processi di rappresentazione per l'architettura, le sue espressioni stilistiche, le sue matrici formali ed i suoi significati culturali.

Las herramientas geométricas, proyectivas y visuales en la era digital / Gli strumenti geometrici, proiettivi e visuali per il progetto, nell’era del digitale / Geometric, visual and projective tools for design, in the digital age

AMORUSO, GIUSEPPE
2016-01-01

Abstract

Questa ricerca è dedicata agli strumenti geometrici, proiettivi e visuali per il progetto, nell’era del digitale; è il risultato di una sfida scientifica promossa da numerosi studiosi che perseguono l'innovazione nel campo del visual computing, della geometria descrittiva e dei digital design media. Tali ricerche progressive stanno generando nuovi rami di studio come l’elaborazione visuale, la documentazione digitale del patrimonio, la progettazione generativa e la manifattura 3D. La ricerca ha raccolto applicazioni degli strumenti emergenti che condividono la geometria e le operazioni di calcolo per processi di progettazione innovativi ed estendendo le applicazioni della geometria descrittiva e della visualizzazione del patrimonio culturale. Si rigenera così il significato di arte, un concetto legato alle competenze e alle capacità provenienti dallo studio e dalla conoscenza delle discipline di base; un atteggiamento legato all’operatività, già conosciuto in filosofia come Tekhné e che può essere sviluppato solo attraverso l’applicazione pratica dei concetti. Le ricerche, presentate nei 2 volumi Handbook of Research on Visual Computing and Emerging Geometrical Design Tools di Giuseppe Amoruso (IGI Global, Advances in Media, Entertainment, and the Arts Book Series, 2016), evidenziano in chiave originale il tradizionale rapporto fra geometria, strumenti grafici e progetto descrivendo i processi di rappresentazione per l'architettura, le sue espressioni stilistiche, le sue matrici formali ed i suoi significati culturali.
9788491434856
Esta investigación está dedicada a las herramientas geométricas, proyectivas y visuales para el proyecto en la era digital y el resultado es un desafío científico promovido por numerosos investigadores que persiguen la innovación en el campo del visual computing, la geometría descriptiva y del digital design media. Esta serie de investigaciones están generando nuevos campos de estudio, tales como el procesado visual, la documentación digital del patrimonio, el diseño generativo y la fabricación 3D. La investigación recoge aplicaciones de los instrumentos emergentes que comparten la geometría y los procesos de cálculo para el proceso de proyectación innovativa y que se extiende a las aplicaciones de la geometría descriptiva y de la visualización del patrimonio cultural. De este modo se regenera el sentido de arte, un concepto relacionado con las habilidades y capacidades de estudio y conocimiento de las disciplinas básicas; una actitud vinculada a las operaciones conocidas en filosofía como Tekhné y que sólo pueden desarrollarse a través de la aplicación práctica de los conceptos. La investigación, presentada en los dos volúmenes del libro Handbook of Research on Visual Computing and Emerging Geometrical Design Tools di Giuseppe Amoruso (IGI Global, Advances in Media, Entertainment, and the Arts Book Series, 2016), muestran de una manera original la relación tradicional entre la geometría, las herramientas y el proyecto, describiéndo los procesos de representación en la arquitectura, su expresión estilística, sus matrices formales y sus significados culturales.
Rappresentazione, documentazione, visual computing, design
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
ATTI 2016_8784_CAPITOLO INTRODUTTIVO.pdf

Accesso riservato

Descrizione: Capitolo_introduttivo
: Publisher’s version
Dimensione 1.42 MB
Formato Adobe PDF
1.42 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11311/1019580
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact