Il volume raccoglie una ricca documentazione sulle copie del Cenacolo dal secolo XVI al secolo XX, soffermandosi, a partire dal secolo XVII, sull'uso di copiare non l'originale, ormai illeggibile, ma le copie più antiche, "ricostruendo" archeologicamente le parti mancanti della pittura murale. Ciò si fa particolarmente evidente dalla fine del secolo XVIII con l'incisione di Raffaello Morghen, diffusasi in tutta Europa, che è una vera ricostruzione archeologica del capolavoro leonardesco.

Archeologia del Cenacolo. Ricostruzioni e fortuna dell'icona leonardesca: disegni, incisioni, fotografie

MARANI, PIETRO;
2017

Abstract

Il volume raccoglie una ricca documentazione sulle copie del Cenacolo dal secolo XVI al secolo XX, soffermandosi, a partire dal secolo XVII, sull'uso di copiare non l'originale, ormai illeggibile, ma le copie più antiche, "ricostruendo" archeologicamente le parti mancanti della pittura murale. Ciò si fa particolarmente evidente dalla fine del secolo XVIII con l'incisione di Raffaello Morghen, diffusasi in tutta Europa, che è una vera ricostruzione archeologica del capolavoro leonardesco.
Silvana Editoriale
9788836636839
Leonardo, Ultima Cena, Copie, Incisioni, Fotografie
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Archeologia CENACOLO_catalogo corretto PDF.pdf

Accesso riservato

Descrizione: Catalogo completo PDF
: Publisher’s version
Dimensione 4.88 MB
Formato Adobe PDF
4.88 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11311/1014755
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact