Baukuh sceglie di allestire lo spazio con tre pezzi: un libro di disegni in tiratura limitata (Panorama, la cui forma si deve a pupilla grafik), un video fatto di interviste (Demolire Genova, regia di Alberto Tamburelli) che accompagna, riprodotto dallo schermo di un tablet appeso a una parete, il terzo e fondamentale pezzo, un polittico (Demolire Genova) dato dalla composizione di quattro grandi tavole doppie. In esse un confronto com'è/come-sarà è espresso nella visione assonometrica di una sezione di territorio compresa tra forte Quezzi e la Foce. Le differenze sono minime, si tratta di piccole sostituzioni urbane, progetti minuti di liberazione del territorio. Il tutto deriva dall'ambito più esteso del progetto Genova -1%, un lavoro collettivo di ricerca al quale lo studio partecipa. L'opera di rappresentazione di Genova di baukuh si colloca, a buon titolo, nel repertorio delle cartografie del territorio - che qui viene rappresentato in scala 1:1289 - e dunque ne porta tutte le conseguenze soggettive e interpretative, introducendo lo strumento della vista assonometrica come elemento di chiarezza e di descrizione.

baukuh, Gruppo A12 - mostra alla galleria Pinksummer Contemporary Art, Palazzo Ducale, Genova

TAMBURELLI, PIER PAOLO;
2013

Abstract

Baukuh sceglie di allestire lo spazio con tre pezzi: un libro di disegni in tiratura limitata (Panorama, la cui forma si deve a pupilla grafik), un video fatto di interviste (Demolire Genova, regia di Alberto Tamburelli) che accompagna, riprodotto dallo schermo di un tablet appeso a una parete, il terzo e fondamentale pezzo, un polittico (Demolire Genova) dato dalla composizione di quattro grandi tavole doppie. In esse un confronto com'è/come-sarà è espresso nella visione assonometrica di una sezione di territorio compresa tra forte Quezzi e la Foce. Le differenze sono minime, si tratta di piccole sostituzioni urbane, progetti minuti di liberazione del territorio. Il tutto deriva dall'ambito più esteso del progetto Genova -1%, un lavoro collettivo di ricerca al quale lo studio partecipa. L'opera di rappresentazione di Genova di baukuh si colloca, a buon titolo, nel repertorio delle cartografie del territorio - che qui viene rappresentato in scala 1:1289 - e dunque ne porta tutte le conseguenze soggettive e interpretative, introducendo lo strumento della vista assonometrica come elemento di chiarezza e di descrizione.
Genova, -1%, demolizioni selettive, progetto urbano
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
vscelsi_Genova nel futuro - Architettura - Domus copy.pdf

accesso aperto

Descrizione: recensione della mostra
: Altro materiale allegato
Dimensione 1.95 MB
Formato Adobe PDF
1.95 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11311/1010895
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact